Per avere un'idea precisa dei costi di noleggio puoi fare la registrazione e simulare un noleggio, in modo d'avere un riscotro reale nel tuo caso specifico, visto che i prezzi variano in base al: tipo di mezzo, tempi di noleggio, tipo di trasporto, sedi di appartenenza.
Patente di tipo B con conseguimento da più di 12 mesi o patente di tipo C a seconda del mezzo scelto, in opzione c'è la possiblità di usufruire di un'operatore specializzato pagando un supplemento.
si, ed è specifica per ogni tipologia di mezzo scelto.
In caso di cliente fidelizzato assegno bancario non circolare, oppure si può scegliere tra bonifico bancario anticipato o carta di credito visa, mastercard, maestro. Non vengono riconosciute paypal, prepagate.
In caso di nuovo cliente si può scegliere tra bonifico bancario anticipato o carta di credito visa, mastercard, maestro. Non vengono riconosciute paypal, prepagate.
si, ed è specifica per ogni tipologia di mezzo scelto.
La cauzione serve a garantire la massima cura del mezzo noleggiato da parte del cliente, secondo le norme del buon padre di famiglia.
I veicoli commerciali si, i mezzi edili/industriali dal lunedì al venerdì sempre, il sabato, la domenica ed i festivi solo in caso di accensione del mezzo.
IIn tutte le sedi dal lunedì al venerdì dalle ore 07:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle ore 19:00 il sabato dalle ore 08:00 alle 13:00.
In tutte le sedi Dal lunedì al venerdì dalle ore 07:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle ore 18:30 il sabato dalle ore 08:00 alle 12:30.
Il costo varia in base alla distanza, all'indirizzo di consegna, al tipo di mezzo scelto. Vengono comunque calcolate automaticamente all'interno del portale www.giffinoleggi.com.
no, non si possono trasportare, in quanto i mezzi non sono idonei al trasporto animale.
Entro 48 ore dalla data di riconsegna del mezzo noleggiato.
Per tutti i veicoli commerciali con allestimento per trasporto cose e o persone vanno considerate 24 ore solari dalla data e ora di consegna, per i veicoli da cantiere si intendono8 ore lavorative nell'arco della giornata solare..
Sì, il cliente è autorizzato a circolare in tutti i Paesi citati sul fronte della "Lettera di Noleggio". Si ricorda che tutte le Società di noleggio sono esonerate dall'obbligo di munire i veicoli del libretto di circolazione "originale", ma è sufficiente una copia autenticata del libretto. In ogni caso è sempre opportuno informare l'agenzia, dove si ritira il veicolo, delle proprie intenzioni di recarsi in un Paese estero. Per i veicoli commerciali non è previsto il servizio di sostituzione all'estero.
I cittadini non appartenenti all'unione europea possono noleggiare in Italia solo se muniti della patente di guida internazionale e del passaporto.
Le nostre tariffe comprendono: i giorni di noleggio; i km di percorrenza; le assicurazioni; i soccorsi in caso di guasto non causato dal cliente;

Le nostre tariffe non comprendono: il carburante; le contravvenzioni; i pedaggi autostradali per zone a traffico limitato; le soste a pagamento; tutto ciò che non è espressamente indicato nel contratto di noleggio;

Sono altresì a carico del conduttore:

1) Le operazioni di manutenzione giornaliera (quali ad esempio il rabbocco e la sostituzione degli olii, dell'acqua dell'impianto di raffreddamento, la pulizia e l'ingrassamento della macchina, la pulizia e la sostituzione periodica dei filtri, la verifica della densità dell'elettrolito e il rabbocco dell'acqua distillata della batteria, ecc.) ed i relativi materiali che dovranno essere dei tipi prescritti dalle case costruttrici (fare riferimento al locatore);

2) La manutenzione degli pneumatici o sostituzione in caso di rottura o tagli;

3) Le lavorazioni o riparazioni necessarie ad eliminare usure eccedenti la norma.

 

La riparazione dei guasti o usure dovute a negligenze, ad uso non appropriato o sovraccarico dei macchinari, non avere fermato il macchinario immediatamente al verificarsi dei difetti. Qualora nel corso del rapporto locativo, il mezzo locato venga danneggiato dal cliente e sia divenuto temporaneamente inutilizzabile, per tutto il periodo dell'impedimento temporaneo e per tutto il ragionevole periodo per la riparazione è ugualmente dovuto al locatore il pagamento del corrispettivo della locazione. La GIFFI NOLEGGI SRL si riserva di richiedere 1)- una somma forfettaria a titolo di rimborso dell'eventuale aumento della polizza assicurativa del mezzo noleggiato nell'ipotesi in cui lo stesso venga coinvolto in un sinistro; 2)- Il rimborso totale degli scoperti e franchigie assicurative (RCA/RCT/ALL-RISK/FURTO-INCENDIO), ove presenti, in caso di denuncia assicurativa.

 

In caso di furto del mezzo bisogna comunicarlo tempestivamente alla Giffi Noleggi srl, ed andare ad esporre denuncia alla stazione di polizia più vicina.
In caso di sanzioni, ammende o multe, le stesse verranno volturate al locatario con addebito e fatturazione di € 48,70+IVA per gestione pratica.
Giffi Noleggi consegna al cliente il mezzo indicato nel contratto, in ottimo stato di manutenzione e pulizia. Il veicolo, se non è diversamente indicato nel contratto, avrà il pieno di carburante e sarà dotato di tutti gli attrezzi usuali (triangolo, ruota di scorta ecc.) e tutti i documenti necessari.
Il cliente riconsegnerà il mezzo indicato nel contratto, esattamente nello stato in cui lo ha ritirato e cioè pulito completo degli attrezzi dati in dotazione, i documenti, con carburante allo stesso livello del momento del ritiro.
Per la circolazione dei Mezzi Noleggiati bisogna far fede al regolamento del codice della strada.
No, basta che in fase di sottoscrizione del contratto di noleggio venga inserito il nominativo del conducente, il mezzo rimane sotto la responsabilità del firmatario.
Seguici su