Loading...
Cingoli in gomma per miniescavatori, scopri come sfruttarli al meglio Giffi Blog

Cingoli in gomma per miniescavatori, scopri come sfruttarli al meglio

05/10/2021

Hai notato un consumo anomalo dei tuoi cingoli in gomma per miniescavatori? Vuoi sapere se la manutenzione che effettui su questi ultimi è quella giusta? Sei nel posto giusto, in questa guida ti elencherò tutti i passaggi per sfruttare al meglio i tuoi cingoli e alla fine ti consiglierò un e-commerce fenomenale, dove reperire un prodotto di ottima qualità al miglior prezzo!

 

La struttura dei cingoli in gomma

Ovviamente i cingoli in gomma non sono presenti soltanto sui miniescavatori, ma anche su altre macchine per il movimento terra, come ad esempio le minipale e le motocarriole cingolate.

 

I cingoli in gomma devono garantire un’elevata stabilità sul terreno anche se le condizioni di quest’ultimo non sono delle migliori. I cingoli più diffusi sul mercato sono infatti composti da una miscela di gomma e acciaio, in grado di assicurare delle elevate prestazioni, un’ottima elasticità e una resistenza molto lunga. N.B. Mi raccomando, prima di procurarti dei cingoli in gomma per miniescavatore, o di qualsiasi altra macchina, assicurati di acquistare la misura giusta per il tuo mezzo. 

 

Conoscere le dimensioni del cingolo non è difficile. In genere, sul cingolo vecchio è possibile leggere la misura, ma se questo non fosse possibile hai altre due strade da percorrere. Potresti prendere direttamente la misura del tuo cingolo in gomma prendendo in considerazione la larghezza, il numero di maglie (o denti) e il passo, cioè la distanza dal centro di un dente e l’altro. Se vuoi conoscere la soluzione più rapida e affidabile seguimi fino alla fine e ti consiglierò a chi rivolgerti.

 

La corretta manutenzione dei cingoli in gomma

Una corretta manutenzione ti assicura ai cingoli in gomma una lunga vita e ti permetterà di mantenere performance elevate fino a quando non sarai costretto a sostituirli. Come prima cosa, cerca di tenere i tuoi cingoli in gomma sempre puliti, eliminando sassi e residui terrosi. Puoi farlo manualmente o con l’aiuto di un getto d'acqua ad alta pressione (idropulitrici) e, tienilo ben a mente, senza utilizzare detergenti troppo aggressivi che potrebbero attaccare la gomma del cingolo e quindi favorire il consumo dello stesso.

 

Allo stesso modo, è molto importante tenere sempre sotto controllo la tensione del tuo cingolo in gomma per evitare un’usura eccessiva. Non vanno tenuti troppo tesi o liberi poiché rischi di rompere il cingolo o altre parti del mezzo e soprattutto di non avere il pieno controllo durante la guida. La verifica della tensione dei cingoli va sempre fatta a veicolo spento, fermo e collocato su una superficie piana. Anche se il cingolo danneggiato è solo uno, è importante sostituirli entrambi, facendo sempre attenzione ad evitare prodotti di scarsa qualità o non compatibili con il tuo mezzo. Se c’è una difformità tra i due cingoli, utilizzando spesso il veicolo, queste sono destinate ad accentuarsi e presto ti troverai a sostituire anche l’altro cingolo.

 

Guida all’acquisto dei cingoli in gomma

Come già ti ho anticipato, è importante acquistare cingoli in gomma di ottima qualità e per questo ti consiglio di dare uno sguardo al nostro e-commerce, Giffi Market, dove troverai degli ottimi cingoli da montare sul tuo mezzo per il movimento terra. 

 

Contattando il +39 3426488403 avrai una consulenza gratuita da parte di un nostro tecnico che, in breve tempo, saprà indicarti la corretta misura del cingolo da montare sul tuo mezzo. Il tutto in modo rapido e affidabile al 100%.

 

Giffi Noleggi srl - P.iva 01866180662
Cap. Soc. € 1.000.000,00 Int. Versato - © 2020