Loading...
Torri Faro, cosa sono e come funzionano Giffi Blog

Torri Faro, cosa sono e come funzionano

18/01/2023

Utilizzate nell’ambito dell’illuminazione pubblica, ma anche per casi di iniziative e manifestazioni private o situazioni di emergenza, le torri faro sono un prodotto decisamente interessante e dai molteplici impieghi, che può risolvere numerosi problemi.

torri faro, come funzionano

Cosa sono le torri faro?

Le torri faro sono delle strutture, realizzate in materiali differenti, che servono a sostenere proiettori luminosi ed eventualmente altri accessori. Nella forma più comune, il sistema conta di una colonna ripiegabile che presenta alla sua estremità i fari o i proiettori che si rendono necessari per illuminare l’area d’interesse, e quasi nella totalità dei casi si trovano montati su appositi carrelli (da cui il nome torri faro carrellate) che contengono anche il gruppo elettrogeno che funge da alimentatore dell’impianto. Inoltre, rispetto ai modelli più vecchiotti si stanno diffondendo soluzioni dotate di sistemi stabilizzanti e di ripiegamento automatizzato e rapido del traliccio, che si rivela particolarmente utile in caso di vento troppo forte che potrebbe compromettere l’uso in sicurezza. Per i modelli impiegati negli aeroporti, invece, sono state pensate delle speciali luci di segnalazione ostacoli al volo, che servono a evitare il rischio di pericolo per gli aeromobili in transito.

 

A cosa servono?

Sono molteplici gli scenari e gli ambienti nei quali può rendersi necessaria l’installazione temporanea di una torre faro, che vengono utilizzate principalmente per situazioni all’aperto, come concerti, feste o partite su campi da calcio, ippodromi e i maneggi di grandi dimensioni o comunque spazi estesi, ma anche in ambito dell’illuminazione pubblica di incroci stradali, piazzali di sosta di stazioni, aeroporti o porti, in aree private, come nel caso degli interventi da cantiere, o addirittura in spazi al chiuso, come il palcoscenico di un teatro. Molto importante, anche dal punto di vista “sociale”, è la possibilità di sfruttare le potenzialità di queste strutture per rendere più agevoli le operazioni della Protezione Civile, soprattutto quando è chiamata a intervenire nel corso di emergenze, climatiche o di altra natura.

torre faro tipologie

Come funzionano le torri faro?

Sono tre le categorie principali di torri faro che si trovano attualmente in commercio, che si differenziano per alcune caratteristiche di base: esistono infatti torri faro con piattaforma fissacon corona mobile e, infine, quelle con corona mobile elettrica (che a sua volta può essere carrellata oppure integrata), e cambiano anche le dotazioni dal punto di vista delle lampadine, dove si stanno diffondendo in particolare le luci a led.


Tipologie di Torri Faro

Il modello presente sul sito di Giffi Noleggi, ad esempio, si distingue per semplicità d'utilizzo e compattezza, manovrabile anche da un singolo operatore grazie alle dimensioni ridotte e all’ingombro minimo, oltre che per la presenza di un supporto su due ruote rende facile lo spostamento. L’allestimento di queste attrezzature si completa con una centralina che svolge anche il ruolo di gruppo elettrogeno, mentre il braccio telescopico di alluminio anodizzato sale fino a 5,5 metri; dal punto di vista della potenza di illuminazione, le quattro lampade alogene da 500W garantiscono un totale di 2000W.

 

Normativa Torri Faro

È la Scienza delle Costruzioni, insieme a un lungo elenco di leggi – sia su base nazionale che regionale – che regola la costruzione, l’installazione e le stesse dimensioni delle torri faro, che devono rispettare rigorosi criteri considerato l’utilizzo in spazi aperti. Possiamo quindi affermare che esiste una sorta di specifica normativa per le torri faro, che parte dai Decreti Ministeriali per la “sicurezza delle costruzioni e dei carichi e sovraccarichi” o “il calcolo, l’esecuzione ed il collaudo di opere c.a. e metalliche” e arriva fino alle ormai famose certificazioni di qualità della costruzione: i riconoscimenti UNI EN 20898 1-2, UNI EN ISO 1461 e 15614-1.

Giffi Noleggi srl - P.iva 01866180662
Cap. Soc. € 1.000.000,00 Int. Versato - © 2020